Cos’è la ristrutturazione cognitiva

27 Feb, 2012 by

Cos’è la ristrutturazione cognitiva

La ristrutturazione cognitiva è una delle tecniche principe della terapia cognitiva comportamentale. Obiettivo di questa tecnica è condurre alla modificazione di convinzioni disfunzionali più o meno consapevoli, relative al mondo esterno e a se stessi. Attraverso la ristrutturazione cognitiva vengono esaminate le cognizioni del soggetto in riferimento ad un evento insieme con le conseguenti reazioni emotive e comportamentali, esse serve ad aiutare il paziente a produrre delle modificazioni nel suo modo di pensare con la verifica delle reazioni collegate.  In sintesi la ristrutturazione cognitiva si articola nelle seguenti fasi:

  • identificare i pensieri e gli schemi del paziente distorti, imprecisi, disfunzionali;
  • sottoporli al vaglio di un ragionamento logico-razionale;
  • sostituirli con cognizioni e schemi più obiettivi, realistici, accurati e quindi funzionali
  • testarne la validità con l’aiuto di esperimenti comportamentali

Related Posts

Share This

Shares